mag 16

Concerto Köln e Carmignola

3 commenti

Modificato il: mag 16

Il concerto di sabato scorso è forse tra i più belli concerti che io abbia mai sentito. È incredibile la quantità di colori ed effetti che gli interpreti sono riusciti ad estrarre dal loro piccolo gruppo di strumenti ad arco. Ed è chiaro perché il Concerto Köln rimane difficilmente superabile quando si tratta del repertorio barocco. Mi è particolarmente piaciuta la interpretazione del Concerto in re minore per due violini e archi di J. S. Bach.

Ringrazio i ragazzi, miei amici che gestiscono questo sito per averci dato la possibilità di condividere le nostre impressioni e osservazioni sui concerti della IUC. Alla prossima,

Emina

 

 

Grazie a te, Emina! Siamo contenti che il concerto ti sia piaciuto così tanto. Ci rivediamo in Aula Magna!

Grazie Emina! Non vediamo l'ora di poter condividere ancora esperienze musicali come questa, e di poterne parlare qui. :)

Grazie Emina per le belle parole che hai speso per noi e per il tuo entusiasmo! Rimani sintonizzata!

I post più recenti
  • Sfumature diverse per ognuno dei sei concerti, timbri che si mescolano con un ritmo energico, con spazi intensi di virtuosismo per alcuni strumenti...davvero emozionante! Notevoli anche le guide curate dai ragazzi di IUCtube, che con grande passione fanno sempre un lavoro eccellente e ti fanno immedesimare nell'ascolto già prima del concerto! Bravi bravi!!
  • Ieri abbiamo assistito ad una vera maratona, quella dell'orchestra Zefiro con l'esecuzione di tutti e sei i Concerti Brandeburghesi di Bach. Che impressioni ti ha lasciato? Raccontacelo qui sotto!
  • Ieri sera la sala era gremita per il concerto di inaugurazione di questa stagione: "Gesualdo Project I" de "Les Arts Florissants". E tu, c'eri? Lasciaci le tue impressioni!!!

CONTATTI

Istituzione Universitaria dei Concerti

Lungotevere Flaminio, 50 00196 Roma

segreteria@istituzioneuniversitariadeiconcerti.it

tel. +39 06 3610051/2 fax +39 06 36001511

 

  • IUC
  • IUC
  • IUC

Creavit libenter Matthaeus Macinanti anno MMXIX